Bugo e Morgan squalificati da Sanremo 2020

Il festival ci riserva sempre continue sorprese.

A ravvivare una serata di belle esibizioni, ma decisamente lenta e fiacca nella conduzione, ci hanno pensato Morgan e Bugo.


Cosa è successo

Già dalla presentazione dei due artisti si capisce che c’è qualcosa di strano: Morgan scende giù da solo e deve tornare indietro a cercare Bugo che in un primo momento non scende la scalinata. Giunti insieme sul palco inizia l’esibizione, ma Morgan inizia a cantare un testo diverso. Bugo si arrabbia e decide di lasciare il palco, andandosene via in malo modo. Ovviamente per la conduzione parte il delirio: non si sa se Bugo tornerà sul palco o no, se dare la linea a Radio 2 o se chiamare Fiorello. Alla fine Bugo non rientra e il palco viene subito preparato per far entrare l’artista successivo: Rita Pavone.


A quanto pare le parole di Morgan attaccavano proprio Bugo per una scaramuccia presumibilmente avvenuta la sera prima. Secondo alcune voci l'artista si sarebbe offeso perché il compagno di gara avrebbe cantato parti che non gli competevano durante la serata precedente.


"Che brutte intenzioni la maleducazione

La tua brutta figura di ieri sera

La tua ingratitudine

La tua arroganza

Ringrazia il cielo sei su questo palco

Rispetta chi ti ci ha portato dentro"


La scena, che ci ricorda quanto Sanremo non sia veramente Sanremo senza un qualche tipo di dramma, ha portato alla squalifica definitiva dei due concorrenti da questa edizione della kermesse.

Che dire... erano praticamente ultimi in tutte le classifiche.



  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter