• Ylenia Scarso

Hayley Williams: Petals For Armor sarà un visual album?

Lo scorso 22 gennaio Hayley Williams, lead singer dei Paramore, ha pubblicato il suo primo singolo da solista, Simmer, tratto dal suo nuovo progetto discografico Petals For Armor, in uscita l’8 Maggio.


Nelle recenti interviste rilasciate dalla cantante è risultato chiaro come il periodo di pausa dopo il tour promozionale di After Laughter le sia stato utile per affrontare i numerosi problemi personali che l’avevano colpita in quel periodo. Hayley racconta anche di aver preso parte a forme di terapia intensiva dove, passo dopo passo, ha realizzato di dover far sue le esperienze positive e negative che aveva attraversato e quelle che le sarebbero capitate in futuro, senza fuggire. È proprio qui che risiede l’essenza di Petals for Armor: un viaggio introspettivo in quello che Hayley ha vissuto e ha deciso di tirare fuori attraverso un progetto completamente personale.


Ma parliamo di un semplice album o potrebbe esserci dell’altro? Abbiamo già intravisto nel video di Simmer le basi per una storia apparentemente articolata, oltre che simbolica: vediamo Hayley correre nella foresta della sua mente, mentre la rabbia che sentiva forte ed inspiegabile la segue senza fermarsi. A fine video quella stessa rabbia, simboleggiata dal colore rosso, prende le forme di un “demone” che la stessa cantate colpisce, per poi accorgersi di avere, in realtà, le sue stesse sembianze. A questo punto si può ipotizzare che il demone altri non fosse che la sua “vecchia sé”. A sostegno di ciò, è stato pubblicato ieri un video interlude dove si vedono Hayley e il “demone” unirsi per diventare un tutt’uno all’interno di un bozzolo.



Cosa vuol dire? Noi pensiamo sia un modo per dirci che, dopo essere a lungo scappata da se stessa e dai suoi problemi, la cantante abbia deciso di far sua la vecchia sé stessa e accettarla nel suo essere.

Ovviamente non sappiamo cosa nascerà dal bozzolo, ma sta di fatto che la storia non sembra finire qui. I due video pubblicati ad oggi sembrano nascondere un racconto più articolato di quello che abbiamo già visto. Potrebbe essere che Hayley, prendendo anche spunto da quanto fatto da altri artisti negli ultimi anni (Beyonce, Lana Del Rey, Melanie Martinez) abbia in serbo un progetto di visual album o una storia più lunga da raccontare attraverso immagini e canzoni? Il mondo visivo che ha presentato finora in questo progetto ci sembra decisamente interessante, quindi non potremmo che apprezzare quest’eventualità.

di Ylenia Scarso

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter